PAGATI AD AGOSTO GLI AUMENTI CONTRATTUALI E GLI ARRETRATI

Scritto da Pietro Perziani on . Postato in Il dirigente e lo staff

PAGATI AD AGOSTO

GLI AUMENTI CONTRATTUALI E GLI ARRETRATI

Ad agosto sono stati pagati (Finalmente!) gli aumenti contrattuali e gli arretrati; invitiamo i colleghi a controllare il proprio cedolino, perché ci sono state segnalate delle stranezze.

Per prima cosa, controlliamo i nuovi importi stipendiali lordi:

-KL01-Stipendio tabellare: 3.481,59 euro

-118/KL1-Indennità vacanza contrattuale: 24,37 euro; da notare: si tratta della nuova indennità relativa al triennio 2019/2021, la precedente era pari a 24,99 euro

-679/KL1-Retribuzione di posizione/quota fissa: 966,55.

Vanno poi controllati gli arretrati, con l’avvertenza che nel cedolino vengono indicati gli importi al netto delle ritenute previdenziali:

-806/4NX-Arretrati anni precedenti: 4.502,47

-806/4NW-Anno corrente: 5.089,87.

Ci è stata segnalata una cosa stranissima: ad alcuni colleghi ex Presidi Incaricati è stato ridotto l’Assegno ad Personam, cosa del tutto illegittima; invitiamo tutti gli interessati a controllare.

UA-12945503-14