SICILIA. GLI STIPENDI A REGIME

Scritto da Pietro Perziani on . Postato in Il dirigente e lo staff

SICILIA

GLI STIPENDI A REGIME

In precedenza, abbiamo messo a confronto la situazione degli stipendi ad inizio vigenza contrattuale e quella regime prendendo a riferimento la media pro capite, ma, come diceva Trilussa, la media è un dato che può risultare alquanto ingannevole: se il mio vicino mangia un pollo ed io rimango a digiuno, in media abbiamo mangiato mezzo polo a testa…

Vediamo allora di avvicinarci alla realtà, facendo una simulazione sui dati reali della Sicilia; vediamo separatamente lo stipendio mensile e la retribuzione di risultato, dato che questa viene pagata una volta l’anno.

Lo stipendio mensile

Come punto di partenza prendiamo l’a.s. 2016/2017, sia perché è stato da poco stipulato il CIR relativo a questo anno scolastico e realisticamente non se ne firmeranno altri prima della firma del CCNL, sia perché in questo anno scolastico la posizione variabile è aumentata rispetto all’a.s. 2015/2016, sia pur di poco.

Come ben si sa, lo stipendio mensile è differenziato in base alla fascia di appartenenza, in Sicilia le fasce sono quattro, per cui avremo quattro diverse situazioni; questo il confronto tra a.s. 2016/2017 e situazione a regime, fascia per fascia:

Prima fascia

 

A.S. 2016/2017

A REGIME

DIFFERENZA

STIPENDIO TABELLARE

3.331,61

3.379,92

+48,31

IVC

24,99

0,00

-24,99

RETRIBUZIONE DI POSIZIONE/QUOTA FISSA

273,59

948,61

+675,02

RETRIBUZIONE DI POSIZIONE QUOTA VARIABILE

1.083,20

843,62

-239,58

TOTALE

4.713,39

5.067,17

+353,78

Seconda fascia

STIPENDIO TABELLARE

3.331,61

3.379,92

+48,31

IVC

24,99

0,00

-24,99

RETRIBUZIONE DI POSIZIONE/QUOTA FISSA

273,59

948,61

+675,02

RETRIBUZIONE DI POSIZIONE QUOTA VARIABILE

912,17

710,42

-201,75

TOTALE

4.542,36

5.038,95

+496,59

Terza fascia

 

A.S. 2016/2017

A REGIME

DIFFERENZA

STIPENDIO TABELLARE

3.331,61

3.379,92

+48,31

IVC

24,99

0,00

-24,99

RETRIBUZIONE DI POSIZIONE/QUOTA FISSA

273,59

948,61

+675,02

RETRIBUZIONE DI POSIZIONE QUOTA VARIABILE

741,14

577,22

-163,92

TOTALE

4.371,33

4.905,74

+534,42

Quarta fascia

 

A.S. 2016/2017

A REGIME

DIFFERENZA

STIPENDIO TABELLARE

3.331,61

3.379,92

+48,31

IVC

24,99

0,00

-24,99

RETRIBUZIONE DI POSIZIONE/QUOTA FISSA

273,59

948,61

+675,02

RETRIBUZIONE DI POSIZIONE QUOTA VARIABILE

570,11

444,01

-126,09

TOTALE

4.200,30

4.772,54

+572,25

Come si vede, a regime i Dirigenti Scolastici dell’Emilia Romagna avranno circa 670 euro in più al mese di retribuzione di posizione/quota fissa, ma avranno anche da 125 a 240 euro in meno di retribuzione di posizione/quota variabile a seconda della fascia; il saldo positivo va da circa 350 euro a circa 570, sempre a seconda della fascia.

In Sicilia la diminuzione della retribuzione di posizione/quota variabile è meno marcata che in altre regioni, siamo sulla media nazionale.

Il fatto è che la regione nel 2016/2017 ha 819 Dirigenti Scolastici in servizio, a regime saranno praticamente gli stessi, perché i posti in organico vanno diminuendo e di conseguenza la Sicilia non risentirà dell’aumento dei Dirigenti Scolastici a seguito dell’espletamento del concorso.

La retribuzione di risultato

Tenendo conto anche della quota aggiuntiva, la Sicilia fa registrare nel 2016/2017 una perdita non eccessiva rispetto al 2015/2016; si va dagli 800 ai 1.500 euro annui a seconda della fascia.

Comunque, dato che la retribuzione di risultato non rientra nello stipendio mensile e sarà pagata a tappe, i Dirigenti Scolastici rischiano di non accorgersi nemmeno dei tagli già fatti.

Cosa succederà a regime? E’ difficile dirlo con precisione, diciamo che ci sarà un’ulteriore lieve perdita rispetto al 2016/2017.

Conclusioni

In conclusione, possiamo dire che rispetto al 2016/2017 in Sicilia a regime avremo:

1-Un notevole aumento della retribuzione di posizione/quota fissa

2-Una forte diminuzione della retribuzione di posizione/quota variabile

3-Una lieve riduzione della retribuzione di risultato

Comunque, la Sicilia è fortunata: gli stipendi a regime aumenteranno!

UA-12945503-14